Storie Web giovedì, Giugno 20
Notiziario

Estate è, naturalmente, tempo di vacanze e di relax. A nemmeno un’ora di macchina da Torino, tanti, da Piemonte ma anche Valle d’Aosta, hanno deciso di trascorrere una giornata di relax e refrigerio al Lago Sirio, uno dei pochi laghi balneabili del territorio. 

Un’oasi di pace, tra Chiaverano e Ivrea, incastonata tra le colline e circondata da una natura rigogliosa. E, la speranza per il futuro, è che il turismo nella zona si sviluppi sempre di più. Un obiettivo da raggiungere puntando sulla qualità.  

Interviste a Dario Moia, assistente ai bagnanti e a Massimo Fresc, assessore al Turismo di Ivrea

Condividere.
© 2024 Mahalsa Italia. Tutti i diritti riservati.