Storie Web giovedì, Maggio 23
Notiziario

C’è un bonus ancora valido che il Real Madrid dovrà versare al Chelsea per Hazard: a sette mesi dal suo ritiro il belga continua a pesare ancora sulle finanze dei Blancos.

Eden Hazard porta ancora soldi al Chelsea, nonostante abbia lasciato l’Inghilterra nel 2019 per trasferirsi al Real Madrid, nel pieno della sua carriera. Il belga si è ritirato ufficialmente dal calcio lo scorso ottobre, ma nonostante questo i Blancos dovranno continuare a pagare alcuni bonus al club inglese che erano previsti nell’accordo originario: l’accesso in finale di Champions League gli costerà circa 5 milioni di euro.

Ma come è possibile che gli spagnoli continuino a pagare il Chelsea per un calciatore che si è ritirato oltre sette mesi da? A spiegare questa strana dinamica ci ha spiegato il Telegraph che è andato a ripescare l’accordo fra i due club. Hazard si è trasferito in Liga nel 2019 per oltre 100 milioni di euro, più svariati milioni di euro di bonus legati alle prestazioni e ai risultati ottenuti dalla sua squadra specialmente in Europa. Uno degli ultimi riguardava proprio l’accesso alla finale di questa edizione della Champions League.

Immagine

Il giocatore ha rescisso il contratto con il Real Madrid la scorsa estate e si è ritirato tre mesi dopo, ma formalmente gli accordi presi con il Chelsea sono ancora validi fino al 30 giugno 2024, alla naturale scadenza del contratto. Per questo motivo gli inglesi si ritroveranno 5 milioni in più di euro senza aver fatto nulla, per un giocatore che non è più in attività da diverso tempo e che ha lasciato al Premier League da ormai cinque anni.

La grande classe di Tuchel: il gesto a Florentino Perez dopo il torto subìto in Real Madrid-Bayern

La parabola di Hazard al Real Madrid

I blancos pagheranno il loro bonus, cercando di mettere fine a questa storia che non è andata come tutti immaginavano. Al suo arrivo in Liga Hazard era il nuovo fenomeno del calcio mondiale, ma la sua avventura in Spagna ha seguito una strana traiettoria che lo ha portato al ritiro dal calcio da appena 32 anni. Negli ultimi anni con i Blancos ha giocato in totale 54 partite vincendo una Champions League, pur non essendo quasi mai protagonista.

Condividere.
© 2024 Mahalsa Italia. Tutti i diritti riservati.