Storie Web giovedì, Maggio 23
Notiziario

Beautimport, distributore di prodotti cosmetici, festeggia il su 50° anniversario. La storica casa bolognese, specializzata nella distribuzione di cosmetici d’alta gamma in profumeria, è nata nel 74, ma le sue radici sono ben più profonde. È la fine dell’800 quando Arturo Giorgi inizia l’importazione e la distribuzione di prodotti di bellezza, tra cui Bourjois. L’attività è florida e, all’alba degli anni 20 del secolo scorso, Alessandro Giorgi, suo figlio, ottiene dalla prestigiosa casa francese la licenza per produrre in Italia a Casalecchio di Reno (BO). Un risultato storico considerando il fatto che Bourjois contava solo 2 stabilimenti produttivi: a Parigi e a Londra.

Nasce così nel 1932 Bourjois SA che Alessandro Giorgi dirige con successo insieme ai figli Arturo e Alberto e, successivamente, anche con il genero Gildo Catelli. Qui si producevano tutti i marchi sotto l’ombrello di Bourjois: Bourjois, Chanel e Barbara Gould. Bourjois SA diventa nel frattempo Profumerie di Lusso, ma nulla cambia nella sostanza fino ai primi anni 70.

Inizia infatti nel 1974 la storia di Beautimport. Chiuso lo stabilimento, la casa madre francese affida a Piersandro Catelli, figlio di Gildo, la distribuzione di tutti i propri marchi. L’ambizioso obiettivo è rilanciare la distribuzione e focalizzare l’attenzione sul posizionamento dei prodotti cosmetici di Chanel, il prestigioso marchio della moda. La destinazione sono le profumerie di tutta Italia. È il primo quarto di secolo di vita dell’azienda.

Sullo sfondo l’Italia, figlia del boom economico, già vittima dell’austerity, la misura imposta per fronteggiare la prima crisi energetica nazionale, ma anche degli anni di piombo, che stendono sull’Italia un velo di terrore che pareva non voler finire. Un periodo di grandi inquietudini, ma anche di fermento creativo ed inossidabile fiducia nel futuro. Con lungimiranza e instancabile lavoro sul campo, Beautimport costruisce in quel periodo la propria rete vendita, coprendo tutto il territorio nazionale, importando, quando ancora in Europa esistevano le frontiere, fragranze alcoliche e prodotti cosmetici di lusso dalla Francia.

È su questa impegnativa esperienza che si fonda la seconda parte della storia dell’azienda,quella che vede, dal 1990, il successo nella distribuzione di altri marchi della profumeria (Rochas, Patou, Lacoste, Tiffany, Glycell). Dal 1996 l’azienda è protagonista con la licenza internazionale di un marchio italiano del lusso e del benessere, la linea cosmetica Terme di Saturnia. Beautimport porta il marchio anche all’estero: in Nord America, Giappone, Russia e Medio Oriente. Oggi distribuisce, in esclusiva in Italia, il marchio di cosmetica giapponese Decorté ed è depositaria e rappresentate fiscale in Italia dello storico marchio di fragranze francese Lubin Paris nata a Parigi nel 1798.

Condividere.
© 2024 Mahalsa Italia. Tutti i diritti riservati.