Storie Web venerdì, Febbraio 23
Notiziario

Il tight end dei Kansas City è stato chiamato dal suo allenatore, Andy Reid, a fare un discorso alla squadra alla vigilia del SuperBowl con i San Francisco 49ers. Le parole di Travis Kelce non hanno lasciato indifferenti i compagni di squadra.

Entra nel nuovo canale WhatsApp di Sport Fanpage.it

Travis Kelce è diventato uno dei giocatori di Football Americano più famosi al mondo. Lui è già un campione affermato, il Super Bowl lo ha vinto due volte con i Kansas City Chiefs, ma il fidanzamento con Taylor Swift, una delle cantanti più brave e note del pianeta, gli ha dato un surplus. Proverà a vincere con la sua squadra il SuperBowl per la terza volta, nella finale di Las Vegas contro i San Francisco 49ers e per farlo ha caricato i suoi compagni con un discorso fortissimo.

L’attesa per l’evento dell’anno è enorme, ogni minuto che passa l’ansia, anzi l’attesa aumenta. Le televisioni americane da ore sono in diretta e in uno degli speciali il giornalista Albert Breer ha riferito che uno dei collaboratori dell’allenatore dei Chiefs ha rivelato che sabato sera, cioè a meno di ventiquattro ore dal Super Bowl, Andy Ried ha chiesto alle sue tre stelle di parlare alla squadra.

Immagine

Hanno preso così la parola Patrick Mahomes, il più forte al mondo, Chris Jones e proprio Travis Kelce che avrebbe toccato le corde dei suoi compagni con un discorso incredibile tanto potente quanto emozionante, e si narra addirittura che alcuni giocatori dei Kansas City si sono commossi arrivando fino alle lacrime.

Cardinale e Ibrahimovic nello spogliatoio prima di Milan-Roma: il discorso a Pioli e ai calciatori

Immagine

Sugli spalti a fare il tifo per i Kansas City Chiefs e soprattutto per Travis Kelce ci sarà Taylor Swift, che è riuscita ad arrivare a Las Vegas per l’evento più atteso dagli americani. La cantante era in Giappone per una serie di concerti, c’erano dubbi sulla sua presenza, ma alla fine, grazie anche al fuso orario, che le ha dato una mano, la cantante americana, vincitrice di quattro Grammy, è riuscita con il suo jet privato a giungere nel Nevada. Chissà se festeggerà anche il successo nel SuperBowl.

Condividere.
© 2024 Mahalsa Italia. Tutti i diritti riservati.