Storie Web martedì, Febbraio 27
Notiziario

Il Presidente e CEO Sony Music Entertainment Andrea Rosi ha annunciato la firma dell’accordo di acquisto del catalogo di Claudio Baglioni, in precedenza in licenza. Si tratta del repertorio pubblicato dall’artista dal 2004. Con questo accordo, Sony Music diventa quindi proprietaria dell’intera discografia di Baglioni.

«È per noi motivo di grande orgoglio e di grande responsabilità gestire e promuovere oggi e in futuro l’intera discografia di Claudio Baglioni, uno degli artisti più importanti per la musica e la cultura italiana degli ultimi 60 anni», ha commentato il presidente e Ceo Sony Music Entertainment Andrea Rosi.

«Siamo onorati di poterlo fare – ha aggiunto – e metteremo il massimo impegno per dare il giusto risalto e importanza alla sua musica per tutti coloro che lo conoscono e lo amano e soprattutto per le nuove generazioni».

Nel frattempo Baglioni, a poche ore dal primo concerto milanese del suo tour a “Atuttocuore”, ha detto alla stampa convocata al Mediolanum Forum di Assago che intende ritirarsi entro il 2026.

«Sono 60 anni che sono sui palchi, di primati ne ho ottenuti tanti e ho pensato che la vita è adesso e voglio concedermi un giro d’onore nei prossimi mille giorni, come gli sportivi», ha detto Baglioni. «Ho deciso di concludere questa storia. Terminerò la mia attività entro il 2026, facendo una serie di progetti».

Condividere.
© 2024 Mahalsa Italia. Tutti i diritti riservati.