Storie Web martedì, Febbraio 27
Notiziario

I 28 padiglioni di Sigep – The Dolce World Expo da domani 20 gennaio al 24 occuperanno 129mila metri quadrati del quartiere espositivo di Rimini e ospiteranno oltre 1.200 brand espositori a rappresentare le filiere della – gelateria che è arrivata a valere 3 miliardi di fatturato – pasticceria e panificazione artigianali e del caffè. Comparti che si confermano motori del turismo e dello sviluppo del territorio.

Come il pane fresco comprato al forno, che continua a essere di gran lunga il preferito dagli italiani. Sono oltre 20mila i panifici artigiani in attività in tutta Italia, che producono ogni anno più di un milione e mezzo di tonnellate di pane. Nel 2022 è stato consumato dall’84,9% dei nostri concittadini, che lo hanno acquistato regolarmente nonostante gli aumenti dei prezzi cresciuti del 27% dal 2021 al 2022. Il consumo medio annuo pro capite è di 41 kg.

Attualmente nei panifici, il 70% del lavoro degli artigiani riguarda la produzione di pane, mentre crescono pizza e focacce, che rappresentano il 23,5%, e i dolci, con il 6,2% del totale. Nelle preferenze il pane a farina bianca è in testa con il 39% delle scelte, seguono quelli con semole di grano duro (28%) e multicereali (24%): quest’ultima tipologia da alcuni anni cresce nei consumi a scapito delle altre due.

Una recente indagine Italmopa, l’Associazione Mugnai Industriali d’Italia, ha evidenziato che il 24% degli intervistati intende incrementare il proprio consumo di pane ottenuto da farine biologiche, il 19% da farine di grani antichi e il 18% da farine macinate a pietra. Solo il 14% dei consumatori intende invece puntare su un consumo maggiore di pane ottenuto da soli grani nazionali o regionali (fonte Associazione Italiana Bakery Ingredients e Italmopa).

Secondo l’analisi di Circana, che monitora i consumi fuori casa nei cinque maggiori Paesi europei, per quanto riguarda il comparto del foodservice dolce, e nello specifico della panificazione, in numero di prodotti (croissant e similari) acquistati fuori casa cresce del 6% trainato da Francia a Gran Bretagna.

Condividere.
© 2024 Mahalsa Italia. Tutti i diritti riservati.