Storie Web venerdì, Febbraio 23
Notiziario

 “Ricordare la Shoah e combattere l’antisemitismo non è qualcosa che riguarda solo gli ebrei”, così il sottosegretario alla presidenza del Consiglio, Alfredo Mantovano, alla conferenza stampa di presentazione a palazzo Chigi delle iniziative per il ‘Giorno della Memoria’ patrocinate dalla presidenza del Consiglio dei ministri.

“La data del 27 gennaio, e quello che questa data significa per tutti noi, quest’anno non può prescindere da un’altra data nella quale si è consumato un evento tragico da cui ha preso avvio una guerra che non accenna a ricomporsi, e la data a cui faccio riferimento è quella del 7 ottobre. Non intendo parlare dell’aggressione di Hamas, della reazione di Israele, degli effetti che tutto questo sta provocando in un’area geografica che si allarga progressivamente. Intendo dire che questi eventi sono stati l’occasione per far emergere un antisemitismo che esiste, che è diffuso, che si sta manifestando in un modo anche violento”. 

Condividere.
© 2024 Mahalsa Italia. Tutti i diritti riservati.