Storie Web domenica, Aprile 21
Notiziario

aggiornamento



17 Febbraio 2024



23:18

Jannik Sinner ha sconfitto Tallon Griekspoor nella seconda semifinale del torneo di Rotterdam e si è qualificato per la finale del torneo olandese e ora ha la certezza di diventare soprattutto numero 3 della classifica ATP. In finale affronterà l’australiano Alex de Minaur, ormai stabilmente nella top ten. La finale si disputerà domenica 18 febbraio e non inizierà prima delle ore 15:30.

Sinner ha vinto trentuno delle ultime trentatré partite giocate e ha raggiunto la finale ora in cinque degli ultimi sette tornei giocati (in uno si è ritirato in corso d’opera). Contro Griekspoor ha vinto agevolmente e ora è di nuovo in finale a Rotterdam, lo scorso anno perse in tre set con Medvedev. Quello di Rotterdam è un torneo storico, è in calendario da oltre cinquant’anni e nell’albo d’oro ha solo un nome italiano. Nel 1991 vinse Omar Camporese su Ivan Lendl. Sinner cercherà di essere il secondo.

Immagine

La finale del torneo ATP di Rotterdam si potrà seguire in diretta TV su Sky, sui canali 201 (Sky Sport Uno) e 203 (Sky Sport Tennis), e in streaming con Sky Go e NOW. L’ultimo atto del torneo 500 di Rotterdam inizierà non prima delle ore 15:30. La finale è al meglio dei tre set.

Sinner batte van de Zandschulp all’ATP Rotterdam 2 set a 0: affronterà Monfils agli ottavi

Jannik ha già la certezza di salire al numero 3 della classifica ATP. Ora bisogna capire quando diventerà numero 3. Lo sarà già lunedì 19 febbraio in caso di successo con de Minaur, se invece dovesse perdere la finale il terzo posto sarebbe attivo da lunedì 26 febbraio. Insomma, è solo questione di tempo per diventare il primo italiano a entrare tra i primi tre del Ranking.

Immagine

Sinner e de Minaur sono grandi amici e sul campo in partite ufficiali si sono affrontati sei volte e ha sempre vinto il tennista italiano, che ha superato l’australiano anche nella finale del torneo 1000 di Toronto e nel singolare decisivo della finale di Coppa Davis.

Condividere.
© 2024 Mahalsa Italia. Tutti i diritti riservati.