Storie Web sabato, Luglio 13
Notiziario

Una pala al gusto melanzane è la pizza più buona del mondo, vincitrice del Campionato mondiale di Piazza 2024. La pizzeria dove mangiarla è Pizzateca di Andrea Gallizzi a Casal Bertone.

La pizza più buona del mondo è romana e si mangia a Casal Bertone. Andrea Gallizzi con la sua Pizzateca ha vinto il Campionato Mondiale della Pizza 2024. La pizza vincitrice è molto semplice ma gustosa: una pala a base di melanzane. Un’iniziativa dedicata agli amanti del buon cibo, che quest’anno è giunta alla 31esima edizione. La gara si è disputata al Palaverdi di Parma tra il 9 e l’11 aprile scorsi. A sfidarsi sono stati oltre 1200 pizzaioli provenienti da ben 56 nazioni, i quali hanno gareggiato in 12 diverse categorie.

Gallizzi ha vinto nella sezione World Pizza Team

Lo chef Andrea Gallizzi, con una grande esperienza alle spalle, ha vinto insieme al suo team nella sezione ambita World Pizza Team. Pizzateca è un’idea nata nel Comune di Roviano, arrivata poi in via Cesare Ricotti, appunto a Casal Bertone, nel quadrante Est della Capitale. Attualmente sono due le pizzerie al taglio in cui poter guastare la pizza campionessa del mondo, appunto a Roviano, in provincia di Roma e a Casal Bertone.

Primi in categoria altri due pizzaioli del Lazio

Oltre a Gallizzi ad ottenere importanti riconoscimenti sono stati altri due pizzaioli del Lazio: Lorenzo Carletti di Castel Sant’Elia in provincia di Viterbo, che si è classificato primo al mondo per la sua ‘Pizza Napoletana’ e Domenico Sancamillo di Bellegra, arrivato primo nella categoria ‘Pizza in Teglia’. “Complimenti ai tre maestri pizzaioli laziali che ai Campionati del mondo della pizza 2024 hanno reso onore alla nostra Regione, distinguendosi per la bontà e la qualità di un prodotto simbolo della cultura gastronomica italiana” ha commentato il presidente della Regione Lazio Francesco Rocca.

Condividere.
© 2024 Mahalsa Italia. Tutti i diritti riservati.