Storie Web giovedì, Febbraio 29
Notiziario

L’Italia della scherma arriverà alle Olimpiadi di Parigi in grande spolvero. Anche il fioretto maschile è aritmeticamente qualificato ai Giochi e il verdetto è arrivato dal il team del ct Stefano Cerioni. Il pass olimpico significherà “tornare” a Parigi in estate con il numero massimo di atleti nella gara individuale (tre) oltre che ovviamente essere ai nastri di partenza della competizione a squadre.   

Il biglietto olimpico per l’Italia dei fiorettisti arriva subito dopo lo storico podio tutto azzurro nella gara individuale allo “Stade Pierre de Coubertin” (con Marini oro, Foconi argento, Macchi e Bianchi bronzo).   

La qualificazione a Parigi 2024 era già matematicamente certa per il fioretto femminile italiano, a propria volta tra le “top 4” alla Coppa del Mondo. Ora, per le azzurre e gli azzurri, l’obiettivo sarà quello di ritrovarsi sulle pedane francesi ed aggiudicarsi le diverse medaglie in palio. La sfida all’oro inizia qui.  

Condividere.
© 2024 Mahalsa Italia. Tutti i diritti riservati.