Storie Web venerdì, Febbraio 23
Notiziario

L’attaccante dell’Atletico Madrid ha riportato un serio infortunio al ginocchio nel match di Liga con il Siviglia. Per Morata il problema potrebbe essere importante, quasi certa l’assenza nella sfida di Champions con l’Inter.

Entra nel nuovo canale WhatsApp di Sport Fanpage.it

Alvaro Morata ha subito un grave infortunio al ginocchio. L’ex attaccante della Juventus è stato costretto a uscire durante Siviglia-Atletico Madrid. Morata, autore di 19 gol in stagione, ha lasciato il campo in lacrime. Si teme che possa doversi fermare a lungo. Lo spagnolo con ogni probabilità salterà la doppia sfida di Champions League con l’Inter.

Dopo uno scontro di gioco con un difensore del Siviglia, nell’area di rigore degli andalusi, Morata ha avuto la peggio, il ginocchio ha fatto un movimento particolare. L’attaccante è finito subito a terra, ha chiesto il cambio in preda a un forte dolore e si è accomodato in panchina, dove non ha trattenuto le lacrime. Morata e tutto l’Atletico Madrid ora temono il peggio, ma lo teme anche la nazionale della Spagna, che ha nel trentenne bomber il suo centravanti.

Immagine

Nel finale del primo tempo della sfida di Siviglia, persa 1-0 dall’Atletico, Morata ha riportato dunque un infortunio al ginocchio che fa tremare in realtà la Spagna del calcio, perché con de la Fuente è diventato titolarissimo della Roja, oltre che dell’Atletico Madrid. Con il Cholito Simeone in questa stagione l’attaccante ha realizzato 19 gol e servito 3 assist ai compagni in 32 partite.

Brutta caduta per Shiffrin a Cortina, si teme per il ginocchio: a rischio la Coppa del Mondo

Dovesse essere serio il problema riportato al ginocchio sarebbero guai grossi per l’Atletico che rimarrebbe senza il suo bomber principe, tra l’altro a una decina di giorni dal match degli ottavi di andata di Champions League con l’Inter, in programma a San Siro martedì 20 febbraio.

Condividere.
© 2024 Mahalsa Italia. Tutti i diritti riservati.