Storie Web venerdì, Febbraio 23
Notiziario

A C’è Posta per Te del 20 gennaio la storia di Luana, che ha rotto con la famiglia anche per l’influenza di Carmine, il quale chiede le scuse ai suoi genitori. Testardo e molto determinato, Carmine fa perdere la pazienza anche alla conduttrice, prima che i due decidano di aprire la busta.

Entra nel nuovo canale WhatsApp di Spettacolo Fanpage.it

Attiva le notifiche per ricevere gli aggiornamenti su

A C’è Posta per Te del 20 gennaio arriva la storia di una diatriba familiare. Alessio è accompagnato da sua madre e padre e dalla compagna incinta, ha una sorella che si chiama Luana, che da un anno e mezzo non parla ai genitori. A 27 anni conosce il compagno Carmine al nord. All’inizio i genitori sono contenti di Carmine, che è estroverso, poi iniziano a cambiare idea su di lui. Dal suo ingresso in famiglia Luana non fa più visite ai parenti, lei si sente dire da Carmine che non ha voglia di vedere i parenti, di andare al mare. Luana fa quello che Carmine chiede, la prima discussione arriva nel 2017. Luana litiga con una cugina, Carmine, che mette spesso bocca nelle questioni di famiglia e ha la tendenza a pensare che ogni discussione debba finire con una denuncia, cosa che accade, infatti Luana denuncia la cugina. Impiegano mesi a farla rimuovere. Altra discussione è con Alessio, il fratello. Lui e Luana avevano litigato per via di Carmine, che pone un aut aut: “O io o Alessio”. La madre di Luana dice “quella è la porta”.

La lite tra Luana e la famiglia: “Vorrei morissi”

La lite più grossa nel 2022, Luana è incinta e dice che quell’estate sarebbero andati al mare senza passare a salutare. Sono loro, in quella circostanza, ad andare a trovarli. Arriva una telefonata, Luana ha interrotto la gravidanza e non riescono a raggiungere Luana se non con una videochiamata. Vanno a trovarli appena riescono. Quando si ritrovano i genitori chiedono ai due di passare un po’ di tempo con loro, ma Carmine non ne vuole sapere, intenzionato ad andare al mare. Un’altra litearriva prima del loro ritorno al nord, Luana esplode dopo l’ennesima discussione, che finisce con lei che dice alla madre: “Vorrei morissi e una volta che sarai morta di te farò solo i santini”. Nonostante i tentativi di mediazione in questi ultimi anni, tutto è fallito. Alessio chiede quindi di invitare i due nel programma, per cercare una pace. Luana si dice disposta a far pace con loro solo se i genitori chiederanno scusa a lei e suo marito Carmine. Alessio sta per sposarsi e vorrebbe che al suo matrimonio ci fosse una famiglia unita.

La madre di Luana

La madre di Luana

Luana e Carmine accettano l’invito e si presentano davanti alla famiglia al completo. Il primo a parlare è proprio Alessio: “Ho provato per un anno e mezzo a farti fare pace con loro, ma è stato sempre inutile. Dicevi che per te mamma e papà erano morti […] mi fa male quando mi dici che vieni solo se loro non ci sono. Mi mancano le nostre chiamate, anche se ci sono chilometri di distanza, siamo sempre stati uniti. Siamo qui per potervi abbracciare”. Quindi il padre: “Luana, è un anno e mezzo che non ci sentiamo, mi mancano le tue chiamate, sai che sono orgoglioso e ho tanta rabbia. Sai che ti voglio bene”.

Sabrina Ferilli a C’è Posta per Te, maxi scollatura e gonna tigrata da 3mila euro per la seconda puntata

Carmine chiede le scuse alla famiglia di Luana

Arriva quindi il turno di Carmine, che parla al posto della moglie, lasciando già intendere lo schema della vicenda: “Per l’ennesima volta ho ascoltato quasi tutte bugie da parte di tutti. Alessio dice che da quando Luana è fidanzata con me è cambiata. Io penso che da quando sta con me Luana sia cambiata in meglio e credo dovrebbero essere. Mi devono chiedere scusa perché per anni i suoi genitori mi sono sempre venuti contro e mi hanno attaccato senza motivo, nonostante credo di essere una persona educata e rispettosa. Forse la mia colpa è non avere mai risposto?”. Quindi Luana: “Io non devo chiedere scusa di niente, quello che è stato detto a lei è conseguenza di quello che è stato fatto a me. Mia madre, quando mio padre era assente, insultava sempre Carmine e ha rovinato la sua cresima”.

L’intervento di Maria De Filippi

Il quadro non è chiaro, non si comprende per cosa i genitori dovrebbero scusarsi con Carmine, che sembra il centro della discussione nonostante sia Luana la persona chiamata. Interviene quindi De Filippi, rivolgendosi proprio alla ragazza: “Tua madre non si è resa conto di averti ferita. Tua madre, quando tu vai a cercare un medico in piena gravidanza in difficoltà, si è offesa perché non passi da lei e si sente ferita, perché voi vi rifiutate di passare due giorni da loro e in compenso vai a salutare i parenti e vai al mare.” A intervenire continua ad essere Carmine, che si descrive come la vittima sostanziale della vicenda: Venendo qui ho ascoltato solo cattiverie nei miei confronti. Se dopo un anno e mezzo continuate a non capire in cosa abbiate sbagliato”. “Io non credo che ne usciamo”, dice a quel punto De Filippi alla famiglia, quasi spazientita davanti alle reazioni di Carmine. La conduttrice prova a ristabilire la calma e invitare la coppia ad un avvicinamento alla famiglia. I due sono indecisi, chiedono di poter parlare da soli. Li raggiunge anche De Filippi, lasciando come spesso accade lo studio intero in attesa e in silenzio.

Carmine e Luana decidono di aprire la busta

Poi il ritorno, a parlare è la conduttrice: “Le cose in più uscite sono sostanziali: Luana non si è mai sentita rispettata come famiglia e chiede che il rispetto per lei debba anche essere rispetto per suo marito, perché tutte le volte è sempre stata centrale lei senza sentire centrale anche lui. Carmine dice di aver provato in tutti i modi di andar d’accordo con loro e quando vengo a C’è posta per te sono anche contento perché penso abbiano capito, ma mi rendo che loro vogliano semplicemente fare pace con Luana e non con me”. La famiglia sembra quindi capire la questione e dirsi aperta ad una maggiore comprensione della questione. La busta viene quindi aperta, nonostante la premessa di Carmine, accolta tra le risate del pubblico: “Al primo errore è finita e comunque mi ci vorrà del tempo”.

Condividere.
© 2024 Mahalsa Italia. Tutti i diritti riservati.