Storie Web venerdì, Marzo 1
Notiziario

L’Al Hilal ha annunciato ufficialmente il suo nono acquisto di questa stagione, il nazionale brasiliano Renan Lodi: il club saudita è arrivato così a 376 milioni spesi complessivamente sul mercato dalla sessione estiva. Soltanto un altro club al mondo ha speso di più quest’anno, addirittura 468 milioni.

Entra nel nuovo canale WhatsApp di Sport Fanpage.it

Se qualcuno come Jordan Henderson ci ha ormai ripensato e sta per essere annunciato dall’Ajax in un clamoroso ritorno al calcio europeo, altri giocatori di alto livello continuano ad essere attirati dall’Arabia Saudita e dai suoi stipendi fuori da ogni possibilità di concorrenza umana. È il caso del nazionale brasiliano Renan Lodi, appena annunciato ufficialmente dall’Al Hilal di Neymar: il 25enne terzino arriva a titolo definitivo dall’Olympique Marsiglia per 23 milioni di euro, un esborso che porta la cifra complessiva tirata fuori per il calciomercato dalla scorsa estate dal club di Riad alla somma astronomica di 376 milioni.

L’Al Hilal quest’anno sta dominando la Saudi Pro League e non vuole mollare la presa: continuare a spendere non è un problema per aumentare le proprie chance di titolo. Poco dopo il giro di boa di metà campionato, la squadra di Jorge Jesus è ancora imbattuta (17 vittorie, di cui 12 consecutive, e 2 pareggi) e precede di sette punti l’Al Nassr di Cristiano Ronaldo. Il club della capitale è uno dei quattro (assieme allo stesso Al Nassr, all’Al Ahli e all’Al Ittihad) ad essere gestito direttamente dal PIF, il fondo sovrano dell’Arabia Saudita e dunque si capisce bene che – senza alcun vincolo di Fairplay Finanziario da parte della FIFA – non ci sia letteralmente nessun limite di spesa.

Lodi era arrivato a Marsiglia soltanto sei mesi fa, proveniente dall’Atletico Madrid dopo che il Nottingham Forest non ne aveva riscattato il prestito dell’ultima stagione: pur essendo titolarissimo per Gattuso, gli ci è voluto poco per farsi convincere dai soldi arabi, messi nero su bianco in un contratto di tre anni e mezzo con scadenza a giugno 2027.

La clamorosa impresa di Nasser Al-Attiyah alla Dakar: arriva 4° ma al traguardo ha solo tre ruote

Coi i 23 milioni sborsati per il brasiliano (di cui il 20% finirà nelle casse dell’Atletico), l’Al Hilal ha raggiunto vette di spesa superate solo dal folle ultimo Chelsea di Todd Boehly. Il club di Riad è arrivato a 376 milioni complessivi investiti in questa stagione dalla sessione estiva. Ecco l’elenco di tutti gli acquisti:

  • Neymar: 90 milioni
  • Malcom: 60 milioni
  • Ruben Neves: 55 milioni
  • Mitrovic: 52,6 milioni
  • Milinkovic-Savic: 40 milioni
  • Lodi: 23 milioni
  • Koulibaly: 23 milioni
  • Bono: 21 milioni
  • Tambakti: 11,5 milioni

Solo il Chelsea ha speso di più quest’anno, arrivando addirittura a 468 milioni. L’Al Hilal si piazza secondo, precedendo PSG (370 milioni), Tottenham (272) e Manchester City (241).

Condividere.
© 2024 Mahalsa Italia. Tutti i diritti riservati.