Storie Web venerdì, Marzo 1
Notiziario

Carlo III è in malattia perché presto si sottoporrà a un intervento alla prostata e a prendere il suo posto agli eventi ufficiali è la regina Camilla. Quest’ultima di recente ha fatto una visita a Swindon e ha sfoggiato una gonna tartan: in quanti hanno colto l’omaggio nascosto nel look?

Entra nel nuovo canale WhatsApp di Fanpage.it

La Royal Family inglese non sta vivendo il suo momento migliore: Kate Middleton ha subito un intervento all’addome chela terrà a lungo lontana dai riflettori, Sarah Ferguson ha scoperto di avere un melanoma maligno alla pelle e il re Carlo III tra qualche giorno sarà ricoverato per sottoporsi a un trattamento chirurgico per l’ingrossamento della prostata. A prendere il posto di quest’ultimo durante i recenti eventi istituzionali è stata la moglie Camilla, apparsa in pubblico per ben due volte “in solitaria”. Certo, il protocollo prevede l’attuazione di precise regole per sostituire il sovrano in caso di malattia, ma al momento non sono state applicate perché la sua assenza non dovrebbe prolungarsi a lungo.

Il look tartan della regina Camilla

Dopo essere tornata in pubblico per la prima volta dopo Natale (con tanto di cappotto a quadri), la regina Camilla ha presenziato a un nuovo evento ufficiale al posto di Carlo,  ovvero una visita istituzionale a Swindon. Intervistata dai presenti, ha dichiarato che il marito sta bene e che si sta preparando per sottoporsi al trattamento. Ad attirare l’attenzione dei media è stato soprattutto il suo look che sembra nascondere un dolce omaggio al sovrano in malattia. Camilla ha infatti indossato il suo cappotto preferito, quello color cammello di Anna Valentine, lasciandolo però sbottonato così da lasciare intravedere una gonna tartan sui toni del rosso. L’iconico tessuto a quadri viene prodotto nelle Highland scozzesi e viene utilizzato per realizzare i classici kilt, i gonnellini a pieghe che Carlo sfoggia spesso agli eventi ufficiali.

Camilla con gonna tartan e cappotto Anna Valentine

Camilla con gonna tartan e cappotto Anna Valentine

La regina Camilla con gli orecchini spaiati

Per completare il tutto Camilla ha scelto un maglioncino verde acido e un paio di stivali di camoscio nero di Russell & Bromley. Non è mancato il tocco prezioso con i soliti braccialetti in oro giallo con i quadrifogli d’agata di Van Cleef & Arpels, anche se a fare la differenza è stato un dettaglio insolito: la regina portava degli orecchini “spaiati”, ovvero uno con una perla pendente, l’altro total gold decorato con dei cristalli. Considerando il fatto che tutti i reali vengono seguiti da stylist e consulenti d’immagine, è improbabile che si tratti di un errore, anzi, in molti hanno pensato che potrebbe essere un tentativo per imporre una nuova tendenza. Camilla riuscirà a influenzare le mode di stagione con i suoi orecchini spaiati?

Quale sarà il titolo della regina Camilla dopo la morte di Carlo III

Camilla con gli orecchini spaiati

Camilla con gli orecchini spaiati

Condividere.
© 2024 Mahalsa Italia. Tutti i diritti riservati.