Storie Web venerdì, Febbraio 23
Notiziario

Dopo non averlo frequentato negli scorsi anni, dopo che il loro matrimonio era stato combinato, la 18enne Aisha non si unirà a Sadio Mané neanche nei prossimi mesi, per volere di suo padre: deve prendere il diploma di maturità. La giovane spiega che è abituata ad uno stile di vita umile e non lo cambierà: “Georgina Rodriguez? Non so chi sia”.

Entra nel nuovo canale WhatsApp di Sport Fanpage.it

Niente luna di miele tra Sadio Mané e la sua giovanissima sposa 18enne Aisha Tamba, e non solo perché l’attaccante del Senegal è volato in Costa d’Avorio – dove lunedì ha esordito in Coppa d’Africa nel 3-0 al Gambia – immediatamente dopo il matrimonio arrivato del tutto inatteso, senza che nessuno sapesse nulla dell’esistenza della ragazza. Aisha resterà comunque a casa sua per parecchi mesi, assecondando la volontà di suo padre al riguardo. Dal canto suo, la giovane insiste che la ricchezza non cambierà il suo stile di vita: “Resterò umile“. Per quanto possa esserlo qualcuna il cui marito guadagna circa 40 milioni all’anno, ovvero l’attuale stipendio di Mané nell’Al Nassr.

Sadio e Aisha, che era stata ‘promessa’ al calciatore un paio d’anni fa in un matrimonio ‘combinato’, senza che da allora i due si siano frequentati, si sono sposati in una cerimonia islamica lo scorso 7 gennaio a Keur Massar, un sobborgo della capitale Dakar. Ovvero il posto dove vive la ragazza con la sua famiglia: secondo il Daily Mail, Aisha abita “in una zona squallida di Dakar”, in una casa che si trova di fronte a una palude, lungo una strada sterrata cosparsa di rifiuti, con capre che vanno in giro.

Sadio Mané ha 31 anni, contro i 18 della moglie Aisha

Sadio Mané ha 31 anni, contro i 18 della moglie Aisha

Immaginare qualcosa di più opposto rispetto alla lussuosa villa di dieci stanze che è stata elargita al calciatore dal suo nuovo club saudita è davvero difficile. Eppure i due stili di vita resteranno separati, assieme ai loro interpreti, per un periodo ancora lungo. “Non vedo l’ora che inizi la mia nuova vita e so che sarà molto diversa. Ma non sento alcuna pressione, perché la fama e i soldi di Sadio non mi cambieranno. Non è questo che mi interessa. Rimarrò una persona umile, devota alla mia fede“, ha detto Aisha al Mail tramite un parente.

Cardinale anticipa i cambiamenti nel futuro del Milan: “Rifletteremo su cosa dobbiamo migliorare”

Non sono abituata ad avere così tante attenzioni su di me perché siamo una famiglia molto riservata. Non ci piace metterci in mostra e parlare della nostra vita personale. Sono una persona molto semplice, sono stata cresciuta così e niente sarà diverso solo a causa di questo matrimonio. Ma sono molto onorata di essere ora la signora Mané“, ha aggiunto la giovane sposa. Secondo le previsioni, Aisha raggiungerà il marito in Arabia Saudita entro la fine dell’anno, una volta che avrà terminato gli esami scolastici finali. Una scelta figlia di quanto deciso da suo padre la scorsa estate, quando le aveva imposto di concentrarsi sugli studi per conseguire il diploma di maturità, essendo all’ultimo anno delle scuole superiori.

Nell’Al Nassr Mané divide lo spogliatoio con Cristiano Ronaldo, la cui compagna Georgina Rodriguez è sicuramente una delle donne più conosciute al mondo, anche al di fuori del mondo dello sport, grazie anche ai suoi 55 milioni di followers su Instagram. Ma per Aisha è una perfetta sconosciuta: “Non so chi sia e non utilizzo alcun social“. I parenti della ragazza hanno rivelato che, oltre ad essere impegnata nei compiti scolastici, Aisha trascorre la maggior parte del suo tempo a studiare il Corano e può recitarne gran parte a memoria.

Suo cugino Amadou, che vive nella sua stessa casa, ha spiegato: “Come famiglia, la nostra priorità numero uno è l’Islam. Non ci interessano tutte le cose che le persone associano alla vita di un calciatore ricco. Siamo molto felici che Aisha abbia sposato Sadio, ma è perché è un uomo umile, non perché è ricco e famoso“. La casa della famiglia di Aisha, dove si è svolta la cerimonia del matrimonio, è stata costruita da suo padre, un imprenditore edile, in modo che i membri della famiglia allargata potessero vivere insieme. Si sviluppa su tre piani e suo cugino Amadou rivela che a volte possono viverci fino a 30 persone quando gli altri membri della famiglia visitano Dakar dal loro villaggio originario.

Aisha è all'ultimo anno di scuole superiori: prima prenderà il diploma, poi raggiungerà suo marito in Arabia Saudita

Aisha è all’ultimo anno di scuole superiori: prima prenderà il diploma, poi raggiungerà suo marito in Arabia Saudita

Amadou ha rifiutato di rivelare quanti fratelli abbia Aisha insistendo che “non è importante“. Ha detto al riguardo: “Nella cultura senegalese i tuoi cugini sono anche tuoi fratelli e sorelle e a differenza dell’Occidente non c’è differenza tra noi. È nostra tradizione che tutta la famiglia stia insieme perché siamo tutti uno. Questa casa è per tutti noi“.

Condividere.
© 2024 Mahalsa Italia. Tutti i diritti riservati.