Storie Web mercoledì, Febbraio 28
Notiziario

Per i tifosi bianconeri domenica sera è stata gran festa: il 3-0 al Lecce ha regalato il 1° posto in classifica in attesa del recupero dell’Inter fermata dalla Supercoppa contro il Napoli. Poi, un messaggio criptico dopo mezzanotte che celava un ultimo regalo.

Entra nel nuovo canale WhatsApp di Sport Fanpage.it

Doppio Vlahovic e ciliegina di Bremer allo scadere: Lecce-Juventus si è conclusa con la vittoria bianconera che, in assenza dell’Inter impegnata questa sera in Supercoppa a Riad contro il Napoli, si è presa anche la vetta momentanea della classifica. Mettendo pressione massima ai nerazzurri che ora dovranno rincorrere in attesa del recupero contro l’Atalanta a febbraio. Ma la serata juventina non si è consumata al 90° al Via del Mare perché dopo poco la mezzanotte sui profili social del club è spuntato un misterioso messaggio: “Non andate a letto”.

La felicità e la soddisfazione di aver centrato la quinta vittoria consecutiva in campionato (la settima contando anche i turni di Coppa Italia) è stata coronata anche dal 1° posto, superando l’Inter ferma al palo della Supercoppa Italiana. Un pregio e un vanto che hanno esaltato il mondo juventino che pregusta il prossimo scontro diretto con la squadra di Inzaghi (in programma il prossimo 4 febbraio a San Siro) guardando i rivali dall’alto verso il basso. In una condizione psicologica di indubbio vantaggio.

Allegri lo aveva annunciato prima di Lecce, sarà una gara tra chi scappa e chi insegue ma adesso i ruoli sono invertiti: i “ladri” sono diventati i bianconeri mentre le “guardie” che li rincorrono si sono vestite di nerazzurro. Per la gioia di una tifoseria che ha visto ancora una volta una Juventus extra lusso al Via del Mare con un secondo 3-0 consecutivo, dopo quello al Sassuolo, che ha scacciato via anche le fastidiose vittorie “a corto muso” che poco piacciono per lo spettacolo, godendosi un Vlahovic rigenerato nel momento clou della stagione.

All’Atalanta basta un gol di Lookman per battere il Lecce: al Gewiss finisce 1-0, la Dea è sesta

In tutto questo, il club ha voluto però prolungare ulteriormente la notte di gloria e così dopo il consueto post gara fatto di analisi e commenti poco dopo la mezzanotte sui profili X della Juve è comparso un messaggio criptico che ha lasciato gran parte dei tifosi incollati agli schermi di pc e smartphone: “Non andate a letto, non finisce qua stasera”. Nessun altro riferimento specifico se non un’icona con una clessidra. A cosa ci si è voluti riferire? Semplice, perché il mistero è stato svelato poco dopo sempre via social network.

Mentre la squadra faceva il suo dovere a Lecce, a Torino è arrivato nella notte il nuovo acquisto del mercato invernale bianconero, Tiago Djalò: un video del giocatore che esce felice dall’aeroporto dove già riceve un primo bagno di folla di un drappello di tifosi pronti ad accoglierlo tra selfie e autografi sulle casacche bianconere. Poi un paio di immagini di Djalò che sale in auto e si appresta a iniziare ufficialmente la sua nuova avventura sportiva.

Djalò era atteso a Torino solamente tra martedì e mercoledì per sostenere le visite mediche di rito, ma già domenica nottesi trovava in città, anticipando quindi la tabella di marcia per mettersi a disposizione di Allegri.  Firmerà un contratto con la Juventus fino al 2028 mentre nelle casse del Lille finiranno 3.5 milioni di euro più bonus per un massimo di altri 3.5 milioni oltre al 10% della eventuale futura rivendita del giocatore.

Condividere.
© 2024 Mahalsa Italia. Tutti i diritti riservati.