Storie Web martedì, Aprile 23
Notiziario

Clamorosa occasione da gol per Jack Bonaventura in Fiorentina-Lazio: il centrocampista viola ha il pallone davanti alla porta vuota ma spunta Casale con un miracoloso intervento a negargli la gioia della rete.

Entra nel nuovo canale WhatsApp di Sport Fanpage.it

Ha quasi del clamoroso ciò che è successo al 18′ minuto del match della 26ª giornata della Serie A 2023-2024 tra Fiorentina e Lazio. Il gol del vantaggio della formazione di casa sembrava ormai cosa fatta nel momento in cui il pallone calciato da Nico Gonzalez e deviato sul palo da Provedel era finito sui piedi di Jack Bonaventura appostato a cinque metri dalla porta rimasta completamente sguarnita, ma il risultato non è stato esattamente quello sperato dall’esperto centrocampista viola e dai tifosi presenti al Franchi. E non perché la sua conclusione a botta sicura sia finita fuori dallo specchio della porta.

A disinnescare la clamorosa occasione da gol per la Fiorentina ci ha infatti pensato il difensore biancoceleste Nicolò Casale che, con un intervento acrobatico disperato, è riuscito miracolosamente ad intercettare il pallone calciato da Bonaventura togliendolo dallo specchio della porta e facendolo terminare di qualche centimetro sopra la traversa. Un intervento provvidenziale del tutto inaspettato quello effettuato dal centrale della formazione di Maurizio Sarri dato che, nel momento in cui la palla è finita sui piedi del 34enne di San Severino Marche, Casale si trovava fuori dall’area piccola e dunque appariva quasi impossibile un suo recupero.

Un gol evitato clamorosamente dunque per la Lazio, ma anche una clamorosa beffa per la Fiorentina che però dovrà ancora fare i conti con la sfortuna nel corso del primo tempo dato che colpirà altri due legni (una traversa centrata di testa da Belotti e un altro palo sulla spizzata di Nico Gonzalez sul calcio d’angolo di Biraghi) per poi subire il gol dello svantaggio negli ultimi secondi del recupero con Luis Alberto che ha battuto Terracciano nell’unica volta in cui i biancocelesti sono riusciti ad arrivare nell’area viola nel corso della prima frazione di gioco di questo posticipo della 26ª giornata della Serie A 2023-2024. Una beffa insomma per i toscani che, a partire dal clamoroso salvataggio di Casale, sembrano doversi scontrare contro una porta per loro stregata.

Condividere.
© 2024 Mahalsa Italia. Tutti i diritti riservati.