Armi a Kiev, pasticcio del governo: farà un decreto. Il sesto invio a gennaio

0
24

ROMA – Il sesto decreto interministeriale per fornire armi all’Ucraina arriverà all’inizio del nuovo anno. Quasi certamente i primi giorni di gennaio. E sarà preceduto da un decreto – che dovrebbe approdare già domani in Consiglio dei ministri – utile a dare cornice giuridica per l’intero 2023 al sostegno militare a Kiev. A sera, il governo fissa la tabella di marcia.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui