Storie Web giovedì, Febbraio 29
Notiziario

Il ministero della Sanità di Israele, in una decisione per ora unica al mondo, ha approvato la vendita al pubblico della carne coltivata dalle cellule bovine. L’autorizzazione, hanno riferito i media, riguarda il prodotto messo a punto da Aleph Farms, una start up di Rehovot.

Il Ministero ha detto che l’autorizzazione è stata data “in considerazione della crescente domanda globale di proteine e dell’importanza di produrre prodotti di origine non vivente” come “fonti alimentari alternative”. Fino a ora, la carne coltivata di pollo era stata autorizzata in Usa e a Singapore.

Condividere.
© 2024 Mahalsa Italia. Tutti i diritti riservati.