Ubs salva Credit Suisse, Bce e Fed applaudono

0
23

Milano — Ubs compra Credit Suisse per 3 miliardi di franchi svizzeri in azioni. Nel corso di un week end di incontri frenetici a tutti i livelli, ieri sera le due più grandi banche svizzere rivali hanno trovato un accordo sotto la spinta decisiva delle autorità, la banca centrale e il governo. Le quali hanno fornito il loro concreto supporto all’operazione, da una parte fornendo 100 miliardi di liquidità a Ubs nel caso fosse necessario attutire l’impatto dell’acquisizione, e dall’altra garantendo alla stessa 9 miliardi di potenziali perdite.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui