Milleproroghe, il governo ritira la norma sui pensionati d’oro. Più tempo per i mutui dei giovani

0
19

ROMA – Salta l’emendamento del governo al Milleproroghe che consentiva ai pensionati di ricoprire incarichi di vertice – retribuiti a 240 mila euro lordi – nella Pubblica amministrazione. Mentre ci sarà più tempo per i giovani under 36 – fino al 30 giugno, anziché il 31 marzo – per presentare le domande di mutuo garantito per l’acquisto della prima casa.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui