Storie Web martedì, Luglio 16
Notiziario

Il Comitato Olimpico Internazionale in vista di Parigi 2024 ha rivisto i propri registri e ha fatto una scoperta incredibile risalente ai Giochi del 1900. In quell’edizione, il ciclista Lloyd Hildebrand vinse la medaglia d’argento gareggiando pe la nazionale britannica. Ma la realtà era un’altra: scoperta 124 anni più tardi.

Una corsa di ciclismo alle Olimpiadi di Parigi del 1900

Incredibile ma vero, per una storia che ha dell’assurdo e che riguarda le Olimpiadi, la Francia e la Gran Bretagna. La nazionale britannica si è vista privare in questi giorni di una medaglia olimpica vinta addirittura 124 anni fa, a seguito di una decisione del  Comitato Olimpico Internazionale che ha verificato l’argento conquistato da Lloyd Hildebrand nella prova maschile di ciclismo di 25km delle Olimpiadi di Parigi nel 1900: l’atleta, pur nato in Inghilterra, era in realtà transalpino e, di conseguenza, quel titolo ha avuto una assegnazione differente.

Una rettifica decisamente postdatata ciò che è avvenuto in questi giorni da parte del CIO che ha rivisto e revisionato vincitori e medagliati della centenaria storia olimpica, scoprendo un errore che fino ad adesso era rimasto senza rimedio. Per ben 124 anni, perché risale alla medaglia d’argento conquistata nel 1900 (Olimpiadi anche in quel caso a Parigi), che il ciclista Lloyd Hildebrand vinse. Per anni si è pensato che rappresentasse la Gran Bretagna, ma in realtà era di origini francesi.

L’annuncio ufficiale del CIO sulla medaglia di Hildebrand

Nel suo annuncio ufficiale, il CIO ha dichiarato: “La medaglia in questione è stata vinta da Lloyd Hildebrand, che ha gareggiato in due eventi ciclistici ed è arrivato secondo nella gara maschile di 25 km. Come era consuetudine allora, e per diverse edizioni successive dei Giochi Olimpici, gli atleti dovevano solo inviare il numero della loro licenza, stabilito dalla federazione nazionale presso la quale gareggiavano regolarmente, e pagare la quota di iscrizione per competere ai Giochi”. Un regolamento e una procedura decisamente ricche di falle, oggi rimediate: “La medaglia d’argento, vinta dal ciclista britannico Lloyd Hildebrand nella corsa maschile di 25 km a Parigi nel 1900, è stata ora accreditata alla Francia dopo una riunione del consiglio esecutivo a Losanna, in Svizzera”

Un altro europeo più veloce di Jacobs sui 100 metri nello stesso giorno: lo strano caso di Hinchliffe

Il motivo della decisione di assegnare la medaglia alla Francia

Il CIO ha recentemente condotto una ricerca in vista delle Olimpiadi di Parigi di quest’estate, rivedendo tutte le passate edizioni ed ha così scoperto che Hildebrand era francese, nonostante fosse nato a Tottenham il giorno di Natale del 1870. Gli studi attorno a Hildebrand hanno poi evidenziato come, anche se era cittadino britannico, fosse cresciuto in Francia e avesse gareggiato per un club francese prima e dopo Parigi 1900. Così nei registri ufficiali quella medaglia d’argento passerà dalla Gran Bretagna alla Francia. Con 124 anni di ritardo

Condividere.
© 2024 Mahalsa Italia. Tutti i diritti riservati.