Storie Web venerdì, Febbraio 23
Notiziario

Oggi lo snowboard internazionale parla italiano. Almeno quello femminile. Le azzurre in Coppa del mondo a Scuol (Svizzera) hanno centrato una meravigliosa doppietta grazie alla finalissima disputata da Lucia Dalmasso e Jasmin Coratti. E’ stata Lucia Dalmasso a conquistare la prima vittoria in carriera in Coppa del Mondo, davanti a Jasmin Coratti, a sua volta per la prima volta sul podio nel massimo circuito. Un trionfo che per l’atleta bellunese arriva nel cuore di una stagione che l’ha vista sin qui seconda nelle prove di Davos (in slalom) e Cortina d’Ampezzo (gigante).

L’ultimo successo italiano nella Coppa del Mondo femminile di parallelo era datato dicembre 2018 a firma di Nadya Ochner. Quarto posto invece per Roland Fischnaller nella prova maschile: dopo aver ceduto il passo in semifinale allo sloveno Tin Mastnak, l’altoatesino si è dovuto invece arrendere nella Small Final all’altrettanto esperto Andreas Promenegger, con Benjamin Karl a firmare infine la finale tutta austriaca.  Il cammino di Fischnaller aveva ai quarti messo fine al percorso di Aaron March (settimo), vincente in batteria sull’altro azzurro Daniele Bagozza (decimo), mentre Maurizio Bormolini (13°) ed Edwin Coratti (nono) si erano arresi al primo turno contro il tedesco Elias Huber e lo sloveno ZanKosir; non qualificato in mattinata Mirko Felicetti. 

Condividere.
© 2024 Mahalsa Italia. Tutti i diritti riservati.