Storie Web venerdì, Febbraio 23
Notiziario

Il Brasile non avrà la possibilità di difendere la medaglia d’oro alle prossime Olimpiadi di Parigi. La nazionale di calcio olimpica verdeoro è stata eliminata nel torneo pre-olimpico dai grandi rivali dell’Argentina guidati da Mascherano, una sconfitta shock per una squadra infarcita di talento e detentrice del titolo nelle ultime due edizioni. In Venezuela l’1-0 firmato da Luciano Gondou a dieci minuti dalla fine è stato fatale per Endrick e compagni che guarderanno il torneo soltanto dalla televisione.

Il Sudamerica aveva soltanto due slot a disposizione per Parigi 2024 e, dopo quello occupato dal Paraguay, l’ultima possibilità era proprio nel grande scontro fra Brasile e Argentina Under 23. A sorpresa ad avere la peggio sono stati proprio i verdeoro che in estate non potranno mettere piede in Europa: la notizia ha fatto tanto scalpore per la grande qualità della squadra che, oltre ai vari talenti cresciuti in casa, può contare su giocatori già affermati del calibro di Endrick, Rodrygo e Gabriel Martinelli.

Nessuno di loro parteciperà alle Olimpiadi e l’eliminazione scottante (la prima dal 2004) mette fine a un dominio che durava da Rio 2016: a Londra quattro anni prima il Brasile aveva vinto la medaglia d’argento nella finale con il Messico, ma nelle due edizioni successive era riuscito a portare a casa l’oro inaugurando un ciclo vincente con i suoi giovani che non si ripeterà. A rendere ancora più beffarda la situazione è il fatto che alla nazionale sarebbe bastato un pareggio per strappare il pass per Parigi.

L’impressionante trasformazione fisica di Tamberi per le Olimpiadi: 5 kg persi in 24 giorni

Per l’Argentina invece sarà l’occasione giusta per provare a rivivere i fastidi Atene 2004 e Pechino 2008, quando la nazionale olimpica di calcio aveva vinto due medaglie d’oro consecutive. Ai Giochi partecipano le nazionali Under 23 e i commissari tecnici hanno la possibilità di portare tre elementi fuori quota per rinforzare la squadra: tra questi potrebbe esserci anche Leo Messi tra le fila dell’albiceleste, ma non sono ancora arrivate conferme per la sua possibile inclusione nella lista dei convocati.

Condividere.
© 2024 Mahalsa Italia. Tutti i diritti riservati.