Storie Web sabato, Luglio 13
Notiziario

Mulino Bianco, Kinder, Coca-Cola, San Benedetto e Barilla. Sono questi i brand di prodotti del largo consumo nei primi cinque posti della classifica Brand Footprint Europe Report stilata dal Consumer Panel Services (CPS) GfK del Gruppo YouGov. Quest’anno si conferma il podio per i primi tre marchi mentre San Benedetto guadagna una posizione superando Barilla. Nella top five crescono anche Kinder (+6,7%) e San Benedetto (+9%). Tra i brand in ascesa c’è anche Divella che guadagna due posizioni, Muller (+2) e al 13 posto Mutti (+1). Nutella è al 16esimo posto contro il 17esimo della passata edizione mentre la prima parte della classifica è chiusa da 3 marchi in ascesa: Pepsi, Parmareggio, Estathe. Confermano la posizione Granarolo, al 6 posto della classifica, Galbani Santa Lucia (12), Bonduelle (15) . Arretrano oltre a Barilla anche Aia (-1), Findus (-2 posizioni) e Sant’Anna è all’11 posto, Rana al 14esimo, Zymil al 17esimo. Quella elaborata da CPS Gfk è una classifica che anno dopo anno rispecchia l’andamento delle scelte d’acquisto dei consumatori, la frequenza d’acquisto e l’universo di riferimento delle famiglie. Sono esclusi i prodotti con il marchio del distributore, in altre parole le private label delle catene della Gdo.

I brand in calo…

Nella seconda parte della classifica, dal 21 al 50esino posto, ci sono diversi brand che perdono consenso. Si può iniziare con Ace e Philadelfia, entrambi scivolano di 2 posizioni, Buitoni segna un -5, Rio Mare si colloca al 28esimo posto (-4) seguito da Beretta (-1). L’acqua e le altre bevande Levissima scendono di 3 posti, Garnier di uno al 34esimo posto mentre Bauli dal 30esimo passa al 38esimo gradino. Al 42esimo posto ecco Nivea (-7) che precede Cameo (-5). Peroni si piazza al 46esimo posto (-3), Dove è al 48esimo dal 42esimo con Paneangeli al 49esimo (-5).

…e quelli in ascesa

A guadagnare posizioni sono prevalentemente i marchi dell’industria alimentare. Al 24esimo posto ecco De Cecco (+3), al 27esimo Milk (+8), Calvè (+2), il latte, formaggi e derivati di Vipiteno scalano 5 posizioni e raggiungono la 33esima posizione, Sottilette è alla 35esima (+1) mentre la migliore performance è di La Molisana che mette a segno un secco +13 posti al 36esimo gradino. Bene anche la birra Moretti (+4), le patatine e snack San Carlo è al 43 posto (+5) che precede Knorr (+1), il cioccolato Novi (+7) mentre la classifica è chiusa da Felce Azzurra che entra in classifica scalando ben 6 posizioni.

Condividere.
© 2024 Mahalsa Italia. Tutti i diritti riservati.