Storie Web lunedì, Aprile 22
Notiziario

La Commissione di designazione, d’intesa con il Consiglio di indirizzo etico e dei valori associativi e con il Collegio speciale dei Probiviri confederali, dopo aver effettuato tutte le verifiche sulla documentazione prodotta, non ha rilevato elementi formalmente ostativi ed ha ammesso alle consultazioni tutti e quattro i candidati alla presidenza di Confindustria.

In ordine alfabetico, si sono candidati Edoardo Garrone, Antonio Gozzi, Alberto Marenghi ed Emanuele Orsini. Tutti hanno superato la soglia percentuale di appoggio da parte del 10% dei componenti del Consiglio Generale, richiesta dallo statuto confederale. Il calendario delle audizioni sul Sistema associativo è stato aggiornato e le consultazioni prenderanno avvio alla fine della prossima settimana e si concluderanno nella prima decade di marzo.

Il calendario

Le audizioni della commissione dei saggi che vaglierà le candidature per l’elezione del presidente di Confindustria, sondando come si orienta il consenso, partiranno con un incontro il 23 febbraio a Torino presso l’Unione degli Industriali. Il calendario prevede poi tappe il 24 febbraio a Bologna (presso Confindustria Emilia-Romagna), il 28 ed il 29 febbraio a Roma (presso la sede Confindustria), il 1° marzo a Milano (presso Assolombarda) e l’8 marzo ancora a Milano (presso Federchimica), il 9 marzo a Padova (presso Confindustria Veneto Est) e l’11 marzo a Napoli presso Unione Industriali.

Condividere.
© 2024 Mahalsa Italia. Tutti i diritti riservati.