Storie Web martedì, Aprile 23
Notiziario

A C’è posta per te la storia di Giuseppe, che ha tradito Valeria per senso di solitudine e prova a riacquistare la sua fiducia, arrivando addirittura a chiederle di sposarlo in trasmissione. Lei reagisce: “È impazzito. Io devo stare bene.

Entra nel nuovo canale WhatsApp di Spettacolo Fanpage.it

A C’è posta per Te del 17 febbraio la storia di un amore interrotto. Giuseppe chiama a C’è posta per te per Valeria, dopo 7 anni di convivenza lei è andata via dalla casa in cui convivevano perché ha scoperto una sua relazione parallela con una persona che abitava vicino a loro, durata sei mesi.

La storia di Giuseppe e Valeria, l’amore e poi la crisi

I due conoscono nel 2014, Valeria ha un bambino con cui Giuseppe ha un ottimo rapporto. In due anni Valeria perde suo padre per un male incurabile e anche alla madre, poco dopo, viene diagnosticata una brutta malattia. Lei si sente in colpa, vorrebbe stare vicino alla madre e loro abitano lontani. Insieme decidono che Valeria si trasferisca con il figlio dalla madre per starle vicino. Giuseppe e Valeria quindi riescono a vedersi solo nel weekend e la situazione va avanti dal 2018 al 2020, due anni in cui lui si trova solo e abbandonato, si era fatto una famiglia che a un certo punto non aveva più. Tutto il malessere lo tiene per sé, gli sembra brutto accusare Valeria di qualcosa. Nel 2020 Valeria torna a casa dopo la morte della madre, ma la situazione è cambiata, lui è pieno di quel rancore che si è tenuto dentro. Lei chiede, ma lui fa finta di niente. I rapporti vanno avanti fino a che nel 2021 lui deve operarsi per un’ernia a Milano. È convinto che lei lo accompagni, ma lei dice che la titolare non le dà il permesso. Ci rimane male di essere solo durante l’operazione, Valeria al suo compleanno gli manda un semplice Whatsapp di auguri. Giuseppe torna senza dire niente, nel frattempo la loro convivenza va a rotoli. Nel 2023 Giuseppe conosce un’altra donna, i due si scambiano messaggi su Facebook, poi chiamate, quindi una relazione, che è possibile solo quando Valeria è al lavoro. Questa donna entra anche in casa di Valeria per due volte, quando lei non c’è. Una relazione che è importante per entrambi, parlano di figli, ipotizzano una vita insieme.

Il tradimento di Giuseppe

Si arriva a giugno, quando lui è sotto la doccia mentre squilla il cellulare. Lei chiede chi è e lui minimizza, dice sia una persona con cui faceva sport. Per calmarla organizza un weekend, durante il quale scopre di stare benissimo con Valeria e capisce di non volere più questa donna. Mentre tornano dal weekend Valeria posta una storia su Instagram in cui si mostra felice con lui e il figlio. La donna quindi gli telefona mentre sono in auto, lui minimizza, Valeria aveva capito tutto e gli dice che questa persona, guarda caso, la segue sui social e le mette anche dei like. La donna insiste, vuole una vita insieme con lui, ma lui fa dei passi indietro. Lei quindi inizia a minacciarlo che avrebbe detto tutto a Valeria. Giuseppe quindi si spaventa e racconta tutto a Valeria. Le dice che ha capito che non vuole l’altra ma vuole Valeria. A quel punto la donna inizia a inviare a Valeria gli screenshot delle conversazioni con lui, capisce che non era un semplice flirt, ma una relazione a tutti gli effetti. Quindi Valeria lo lascia, prende una casa in affitto da sola. Lui prova a convincerla, pur continuando a commettere errori, rivedendo la donna. Valeria viene a saperlo, dice a lui che era pronta a perdonare, ma dopo aver saputo di questo nuovo incontro, chiude i rapporti.

Maria De Filippi spazientita da Luana e Carmine a C’è posta per te: “Io non credo che ne usciamo”

Valeria accetta l’invito, Giuseppe le propone di sposarlo

Valeria accetta l’invito di De Filippi ed è Giuseppe a parlare, in lacrime: “Ho sbagliato perché ho pensato che non parlare dei nostri problemi fosse la cosa più giusta. Ti ho sempre detto che era tutto a posto. Ho sbagliato perché nella mia solitudine, ho cercato conforto in una persona che non era quella che volevo. Mi manca tutto di te, io sopravvivo e basta […] Avrei dato la vita per te in momenti molto difficili, ho fatto il possibile. Quando ci siamo conosciuti nove anni fa ci siamo fatti una promessa dicendoci che se a uno dei due fosse mancato amore o sentimento avremmo avuto il coraggio di dircelo. Volevo dirti che quel coraggio non l’ho mai avuto perché non ho mai smesso di amarti. Ho capito che sei tu la donna con cui io voglio rimanere fino alla fine dei miei giorni e fino al mio ultimo respiro. Vuoi sposarmi?”.

Immagine

Valeria chiude la busta: “Devo pensare a me”

“È impazzito”, questo è il primo commento di Valeria. “Ho sempre detto che è pazzo, ma non ci posso credere. Io ad oggi non riesco a parlare male di lui”. Valeria aggiunge: “Non mi ha mai detto di sentirsi solo, anzi lui mi spronava a stare da mia madre”. Valeria chiede a De Filippi di spiegare cosa lui abbia raccontato, evidenziando alcune falle nel racconto di Giuseppe e dicendo che lui l’abbia rivista più di una volta.

Maria De Filippi chiede a Valeria se lo ami ancora: “Certo che lo amo, ma lui ha mentito con me e con lei. L’ha illusa. Io sono arrivata a una conclusione: devo badare a me stessa come non ho fatto mai. Come faccio a credere alle tue lacrime?”. Giuseppe prova a cercare altre strade per convincerla: “Mi sono chiuso nella solitudine per un rancore che io stesso non sono riuscito a sbrogliare e risolvere. Lo riconosco”. Ma Valeria non ne vuole sapere: “Vivrei male io, non posso dare più dispiaceri a mio figlio, devo pensare a lui e al suo benessere”. E decide di chiudere la busta.

Condividere.
© 2024 Mahalsa Italia. Tutti i diritti riservati.