Storie Web domenica, Aprile 21
Notiziario

Il leader di Azione: alle Europee mai con Italia Viva, Renzi incandidabile per codice etico

«Sono molto favorevole» a un commissario europeo alla Difesa «a patto che abbia delle deleghe. Abbiamo un Alto rappresentante per la politica estera dell’Unione che non conta assolutamente nulla. Quindi, un commissario alla Difesa deve avere le leve e il budget comune». A dirlo è il leader di Azione, Carlo Calenda ai microfoni di “Amici e nemici” su Radio 24. L’ex ministro si è poi detto disponibile a sostenere un secondo mandato di von der Leyen.

«Renzi incandidabile per codice etico»

Parlando delle elezioni europee di giugno Calenda ha spiegato: «Per ora ci presentiamo come Azione, con una lista di persone serie e competenti. Abbiamo detto a Più Europa che siamo disponibili a fare un’alleanza, non siamo disponibili a fare un’ammucchiata comune con Iv. Il dato è politico, non considero Renzi candidabile in Ue, non lo prevede il codice etico dell’Ue. È una questione di modo di fare politica. Ho fatto un errore quando ho pensato che Renzi potesse comportarsi in modo lineare, ma ora quell’errore non lo faccio più».

Condividere.
© 2024 Mahalsa Italia. Tutti i diritti riservati.