Storie Web venerdì, Marzo 1
Notiziario

Il presidente della World Athletics Sebastian Coe è stato uno dei primi a esprimere le sue condoglianze in una dichiarazione su X, ex Twitter. “Siamo scioccati e profondamente addolorati nell’apprendere della devastante perdita di Kelvin Kiptum e del suo allenatore, Gervais Hakizimana”, ha scritto Coe. “A nome di tutta l’atletica mondiale inviamo le nostre più sentite condoglianze alle loro famiglie, agli amici, ai compagni di squadra e alla nazione keniota”, ha aggiunto.

“È stato solo all’inizio di questa settimana a Chicago, il luogo in cui Kelvin ha stabilito il suo straordinario record mondiale di maratona, che ho potuto ratificare ufficialmente il suo tempo storico. Un atleta incredibile che lascia un’eredità incredibile, ci mancherà moltissimo”, ha scritto Coe.

Atletica, Kiptum vince la maratona di Londra

David Rudisha, il due volte campione olimpico del Kenya negli 800 metri, ha scritto su X di essere scioccato e profondamente rattristato dalla notizia. “Questa è una perdita enorme”, ha scritto Rudisha. Kiptum ha avuto un successo immediato correndo il miglior tempo di sempre da un debuttante della maratona alla Maratona di Valencia del 2022. L’anno successivo vinse le gare di Londra e Chicago, due delle maratone più prestigiose al mondo. Quando era giovane e nuovo sul circuito, aveva già corso tre delle sette maratone più veloci mai registrate.

Presidente Kenya: Kiptum era il nostro futuro

“Kelvin Kiptum era una stella. Probabilmente uno dei migliori sportivi del mondo che ha infranto le barriere per assicurarsi un record nella maratona. Aveva solo 24 anni eppure, da eroe, trionfò a Valencia, Chicago, Londra e in altre massime competizioni”. Così in un post sul proprio account X, il presidente del Kenya, William Samoel Ruto, nel ricordare il maratoneta Kelvin Kiptum, tragicamente scomparso. “La sua forza mentale e la sua disciplina non avevano eguali. Kiptum era il nostro futuro. Uno sportivo straordinario che ha lasciato un segno straordinario nel mondo. I nostri pensieri vanno alla famiglia e alla comunità sportiva. Riposa in pace”, ha aggiunto.

Loading…

Condividere.
© 2024 Mahalsa Italia. Tutti i diritti riservati.