Storie Web venerdì, Marzo 1
Notiziario

Annunciata lo scorso settembre, è arrivata al closing l’acquisizione da parte di Hettich – gruppo familiare tedesco specializzato nella produzione di componenti e ferramenta per il settore dell’arredamento, con oltre 8mila dipendenti in quasi 80 Paesi – del 100% del gruppo italiano Formenti & Giovenzana, produttore di soluzioni e accessori per l’arredamento con un’offerta che comprende cerniere, cassetti, guide, aperture alternative, sistemi scorrevoli e prodotti di innerware.

Sia Hettich, sia FGV rimarranno marchi e società indipendenti all’interno del gruppo Hettich, che diventa così un attore internazionale con oltre 9mila dipendenti, nonché uno dei più grandi nel settore della componentistica per l’arredamento.

«Siamo due aziende a conduzione familiare e di lunga esperienza – ha commentato Jana Schönfeld, Amministratore delegato del Gruppo Hettich –. Insieme contiamo ora più di 9mila colleghi in tutto il mondo». Hettich e FGV si integreranno a vicenda per sviluppare le attività commerciali, ha aggiunto Andreas Hettich, azionista e presidente del Advisory Board del gruppo Hettich, ora azionista al 100% del gruppo FGV.

Uwe Kreidel sarà il nuovo ceo del gruppo FGV: «Metteremo insieme le nostre diverse competenze ed esperienze e le svilupperemo con successo, mantenendo le nostre identità, come marchi indipendenti», ha commentato.

Fondata nel 1947 nel cuore della Brianza, a Veduggio con Colzano, FGV è oggi presente in tutti i continenti con sei siti produttivi e sette di distribuzione insieme a una rete di oltre 70 distributori. Nel 2022, Formenti & Giovenzana ha registrato ricavi consolidati superiori a 250 milioni di euro, con oltre l’80% del fatturato generato fuori dall’Italia.

Condividere.
© 2024 Mahalsa Italia. Tutti i diritti riservati.